Dirigenti disperati e giovani disorientati

images

Il numero di novembre de “L’impresa”, rivista del Sole 24 ore, ha dedicato un dossier al coaching a cura di Emanuela Dini.

Anche Luciana è stata intervistata e riportiamo nel nostro blog il pezzo che riguarda 3Coaching.

E che i dirigenti siano disperati, ma anche speranzosi, lo conferma Luciana Zanon, di 3coaching, società di coaching e counseling per le persone e per l’impresa. «Le difficoltà lavorative li obbliga a rivedersi e ripensarsi, imparano a conoscersi e uscire dalle gabbie di ruoli precedenti. Chi è capace di sganciarsi dalla vecchia “vita di prima” ne esce meglio, così come sono avvantaggiati quelli che hanno cambiato spesso azienda, nazione, ambiente di lavoro». Ma l’attenzione di 3coaching è rivolta anche ai giovani, per aiutarli a muoversi in un mercato del lavoro che non sarà mai più come quello dei genitori «Li aiutiamo a orientarsi in un mondo del lavoro mutevole, a pensare che non avranno il “posto fisso”, insegniamo a patrimonializzare anche le esperienze brevi, a disegnare una nuova idea di professione e di futuro, li alleniamo ad affrontare il cambiamento, a viverlo come un’opportunità e non come una precarietà, senza perdere identità né radici».

Fiocco giallo: è nato 3Coaching!

di Valeria Bonghi, Giulia Fiore, Luciana Zanon

Dopo qualche tempo di gestazione è finalmente nato 3Coaching  un progetto che mette insieme desideri, competenze ed esperienze diverse ma con un’unica passione: la convinzione che noi esseri umani abbiamo grandi potenzialità che non sempre riusciamo ad esprimere. Le circostanze, le difficoltà, ma molto spesso le nostre stesse auto limitazioni ci impediscono di dare, anzi di essere, il meglio di sé.

Nella nostra Home scriviamo che Coaching e Counseling sono degli ottimi strumenti per ritrovare, in alcuni momenti di impasse, il vero sé. Coaching e Counseling diventano un percorso affascinante e ricco di sorprese, orientato alla scoperta delle capacità e delle risposte già presenti dentro di noi ma dimenticate sotto il peso della complessità della vita contemporanea, stritolata tra lo stress delle aspettative e i ritmi compulsivi della routine quotidiana.

Leggi tutto